Furto negli spogliatoi, derubati i calciatori

I calciatori della prima squadra del Ladispoli ieri sono stati derubati. Un ladro si è introdotto negli spogliatoi e ha portato via denaro e cellulari
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email
Loading the player...

Amara sorpresa per i calciatori del Ladispoli. Un ladro è entrato negli spogliatoi della prima squadra portando via soldi e telefonini. Indagano i Carabinieri

Furto negli spogliatoi, derubati i calciatori

Non è stato il campo ha derubare il Ladispoli, in gergo si dice così quando gli arbitri fanno le bizze. Questa volta è successo che lo spogliatoio della prima squadra è stato visitato da un ladro in pieno giorno.

Ieri pomeriggio mentre i calciatori erano in campo ad allenarsi. Intorno alle 15. 30, nel momento del via vai di atleti del settore giovanile, una persona si è introdotta all’interno dello stadio ed è entrato nel corridoio che porta agli stanzoni  dove si cambiano i calciatori. Mimetizzato da una mascherina e sembrerebbe da una felpa con i colori rossoblu del Ladispoli non ha impiegato molto a depredare di soldi e telefonini i calciatori che erano in campo ad allenarsi.

In pochi minuti ha prelevato un’ingente somma di cui non si è avuto un calcolo preciso e si è dato alla fuga davanti all’occhio di una telecamera che ha ripreso i suoi spostamenti. I carabinieri hanno visionato le immagini, l’identikit non è ancora chiaro, ma presto potrebbero arrivare ad individuare il ladro.

 

Leggi anche: Pestaggio a Ladispoli. Il più piccolo dei fratelli non risponde all’interrogatorio

Pestaggio a Ladispoli. Il più piccolo dei fratelli non risponde all’interrogatorio

Potrebbero interessarti