“Una Regione sempre più verde, innovativa e inclusiva”. Con queste parole il presidente Nicola Zingaretti, ha presentato il nuovo bando di 10 milioni di euro per la riqualificazione e la sostenibilità delle aree costiere del Lazio. I fondi verranno destinati ai 24 Comuni del litorale che potranno partecipare singolarmente o in forma associata. Per Roma a beneficiare dei finanziamenti sarà il Decimo Municipio. L’importo concesso ad ogni ente è compreso tra un minimo di 500mila euro ed un massimo di tre milioni di euro, che corrisponde al novanta per cento del costo dei progetti presentati. “L’economia del mare può e deve diventare uno dei pilastri su cui costruire un nuovo modello di sviluppo basato su sostenibilità e bellezza”. – ha dichiarato l’assessore regionale Paolo Orneli. Sono infatti molti i tipi di intervento inclusi nell’avviso. Tra questi il recupero archeologico e architettonico dei monumenti, la realizzazione di piste ciclabili, aree pedonali e parcheggi, ma anche di impianti di videsorveglianza, Wi-fi e colonnine di ricarica per i veicoli elettrici. Inoltre, per quanto riguarda gli arenili, via libera all’eliminazione delle barriere architettoniche e alla costruzione di strutture di assistenza e primo soccorso. Particolare attenzione verra’ data ai progetti che coinvolgeranno università ed istituti di ricerca. Il termine ultimo per presentare le domande è previsto per l’8 aprile.