“Non abbandonateci”: il video denuncia di Salvi, Mattioli e Calabrese

Il video ha come obiettivo spronare il Governo ad avere maggiore attenzione verso il settore dell’arte che non può essere dimenticato nella ripresa post-Covid
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email

“Non abbandonateci” è il nuovo video denuncia degli artisti Enzo Salvi, Maurizio Mattioli e Gennaro Calabrese.

“Non abbandonateci” in circolazione sui social

Proprio in queste ore si trova in circolazione sui social. Le immagini hanno come obiettivo spronare il Governo ad avere maggiore attenzione verso un settore, quello dell’arte, che non può assolutamente essere dimenticato nella ripresa post Covid-19.

Ti potrebbe interessare leggere anche:

“Il filo rosso degli artisti”: la canzone realizzata da alcune associazioni del territorio

Lavoratori dello spettacolo, sabato 30 maggio mobilitazione nazionale: sit-in piazza a Roma

Potrebbero interessarti