Sono trascorsi più di sei mesi e il parcheggio di via Baldassarre Peruzzi, a Parco Leonardo, è ancora al buio. Non sono bastate quindi le segnalazioni, gli incontri e le assemblee pubbliche e neanche la fiaccolata di protesta organizzata dai residenti lo scorso luglio. “Siamo arrivati a un punto di non ritorno – ha dichiarato il presidente del comitato di quartiere, antonio canto – e’ sempre il cittadino che ci rimette quando le regole del gioco non sono chiare e si rimpallano le responsabilità. Inoltre – prosegue – il paradosso è che I cittadini vengono anche multati perché parcheggiano le proprie auto in prossimità delle palazzine per paura di imbattersi in malviventi. Siamo sempre disponibili ad un incontro costruttivo con il consorzio e il comune, ma siamo anche pronti a scendere nuovamente in strada, perché la sicurezza è il requisito essenziale per migliorare la vivibilità del quartiere e proteggere le nostre famiglie”. – conclude Canto.