Stagni di Ostia: dopo anni è stata demolita la mega-baraccopoli in Via Bazzini

I lavori sono stati effettuati nell’ambito delle operazioni di bonifica dei rifiuti extra Tari pianificata con la Polizia Locale e l’Ama
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email
Loading the player...

Continuano le operazioni di bonifica del territorio da parte del Decimo Municipio. In Via Bazzini a Stagni di Ostia è stata abbattuta una baraccopoli abusiva presente da diversi anni.

Finalmente abbattuta la baraccopoli abusiva a Stagni di Ostia

A Stagni è iniziata la demolizione della mega-baraccopoli tra Via Federico Bazzini e Via Agostino Chigi. Gli occupanti risultano residenti in Romania.

“E’ stato finalmente demolito l’insediamento abusivo di Via Bazzini nel quartiere Stagni”.

Lo hanno annunciato la presidente del Decimo Municipio Giuliana Di Pillo e l’Assessore all’Ambiente Alessandro Ieva che proseguono:

“I lavori sono stati effettuati nell’ambito delle operazioni di bonifica dei rifiuti extra Tari pianificata con la Polizia Locale e l’Ama.

E’ un intervento che i cittadini ci chiedevano da tempo. Dopo alcuni sopralluoghi da parte della municipalizzata, siamo riusciti a destinare le risorse per l’eliminazione di questo accampamento in cui vivevano persone residenti in Romania, quindi senza nessun titolo per stare in questo luogo.

I risultati raggiunti dall’amministrazione – concludono Di pillo e Ieva – sono la dimostrazione che solo attraverso una seria programmazione e la competenza di chi la mette in campo, la città può guardare avanti e liberarsi per sempre dal sistema criminale, che ha visto il suo apice nelle vicende di Mafia Capitale”.

Leggi anche “I monopattini sono la negazione del decoro urbano”

“I monopattini sono la negazione del decoro urbano”

Potrebbero interessarti