Ostia: continuano a crollare i cornicioni delle palazzine popolari

Ancora crolli di cornicioni nelle palazzine popolari di Ostia Ponente. Qualche giorno fa gli intonaci erano caduti in via Marino Fasan, questa volta è toccato a via Antonio Forni
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email
Loading the player...

Ancora crolli di cornicioni nelle palazzine popolari di Ostia Ponente. Qualche giorno fa gli intonaci erano caduti in via Marino Fasan, questa volta è toccato a via Antonio Forni. I residenti fanno sapere che dall’ultimo intervento dei tecnici del comune, la situazione paradossalmente è anche peggiorata.

Non solo cornicioni crollati, ma anche marciapiedi dissestati e rampe fatiscenti

Non solo ringhiere pericolanti o totalmente assenti e pezzi di cornicione che piovono alla prima folata di vento. Entrare ed uscire dai cortili di Via Forni è divenuta un’impresa non da poco, anche a causa dei marciapiedi dissestati e delle rampe fatiscenti.

La rabbia e la preoccupazione dei residenti sono palpabili, così come la rassegnazione di chi non vede una soluzione definitiva ad un problema che ormai persiste da anni.

Ti potrebbe interessare leggere anche: Ostia: sostituita la caldaia delle case popolari di Viale Vasco De Gama

Potrebbero interessarti