Ancora furti a Ostia e Acilia: arresti e denunce dei Carabinieri

Non c’è pace nel Decimo Municipio. Ad Acilia, tre giovanissimi hanno provato ad entrare in un’abitazione. Furto in casa ad Ostia: un ladro ruba monopattino e generi alimentari
Furti ad Acilia e Ostia
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email

Controlli serrati dei Carabinieri in tutto il Decimo Municipio. Furti e tentati furti a Ostia e Acilia dove sono stati fermati e arrestati dei topi di appartamento.

Tentato furto ad Acilia.  Un uomo ha chiamato la stazione dei Carabinieri per riferire di avere appena messo in fuga alcune persone che stavano tentando di introdursi nella propria abitazione. Arrivati sul posto i militari hanno notato degli strani movimenti provenire dal giardino di una delle case vicine. Proprio in quello spazio  i militari hanno sorpreso 3 persone intente a forzare la porta d’ingresso della casa.

I ladri, tutti giovanissimi, ma con numerosi reati alle spalle, sono stati bloccati dai carabinieri. Dei 3, risultati domiciliati presso il campo nomadi di viale Enrico Ortolani, 2 sono stati arrestati e trattenuti presso le camere di sicurezza dell’Arma in attesa dell’udienza di convalida, mentre il terzo, ancora minorenne, è stato accompagnato presso il centro di accoglienza per minori “Virginia Agnelli” di Roma.

Furti: ad Ostia rubati generi alimentari e…un monopattino elettrico

Ad Ostia, invece, i Carabinieri hanno identificato e denunciato il responsabile di un furto. Si tratta di un 43enne romeno pregiudicato per reati contro il patrimonio e già sottoposto alla misura della sorveglianza speciale, che si era introdotto all’interno di un’abitazione del lungomare Paolo Toscanelli, impossessandosi di un monopattino elettrico e di vari generi alimentari, senza tuttavia accorgersi della presenza di un sistema di videosorveglianza.

La scorsa notte l’uomo ha nuovamente tentato di entrare nell’appartamento per compiere altri furti, ma non c’è riuscito e si è dato alla fuga a piedi. I militari che sono intervenuti poco dopo, hanno esaminato i filmati, dove hanno riconosciuto il 43enne e, una volta rintracciato, lo hanno denunciato per furto in abitazione e violazione degli obblighi inerenti alla sorveglianza speciale.

Ti potrebbe interessare leggere anche: Allarme furti a Parco Leonardo: i ladri imperversano nel parcheggio del centro commerciale

redazione@canaledieci.it

Potrebbero interessarti