Dragoncello: la pulizia diventa…”social”

Con un tam tam iniziato sui sociali, i cittadini di Dragoncello si sono incontrati e hanno iniziato a pulire alcune aree nei pressi di via Ruspoli
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email
Loading the player...

Arriva la stagione calda e i residenti di Dragoncello si organizzano con iniziative di volontariato per liberare il bordo strada dalle sterpaglie. Con un tam tam iniziato sui sociali, i cittadini di Dragoncello si sono incontrati e hanno iniziato a pulire alcune aree nei pressi di via Ruspoli. In particolare gli abitanti  hanno ripulito alcuni terreni che corrono lungo questa centralissima arteria del quartiere.

Dragoncello: il lavoro si concluderà nei prossimi giorni

Un lavoro che non è stato ancora completato, vista l’estensione degli spazi, ma che verrà ripreso nei prossimi giorni. I cittadini di Dragoncello temono infatti che con l’arrivo del caldo torrido le aree incolte del loro quartiere possano andare a fuoco e creare problemi alle abitazioni come già avvenuto diverse volte negli anni passati.

Una situazione che spesso ha creato disagi e preoccupato i residenti. Anche per questo i cittadini, molto attivi in varie iniziative civiche, hanno deciso di non rimanere a guardare. Si sono rimboccati le maniche e visti i tempi lunghi del Comune hanno iniziato a tamponare come possibile almeno intorno alle arterie più trafficate.

Ti potrebbe interessare leggere anche: Stazione Acilia Sud-Dragona: stop all’asta per la vendita del terreno Atac

Potrebbero interessarti