Stretta sui controlli anti-covid: a San Paolo sanzioni per 12mila euro

A Roma massima attenzione delle Forze dell’Ordine per prevenire assembramenti: controlli anti-folla anche all’interno dei negozi. Multa per una palestra aperta nonostante il divieto
assembramenti
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email

Massima allerta nella Capitale per il fine settimana: mobilitate le forze dell’ordine, stop tassativo ad assembramenti e movida nelle piazze e nelle strade del passeggio. Scoperta a San Paolo una palestra ancora aperta e in piena attività: oltre al titolare sanzionati anche gli utenti del centro sportivo trovati all’interno.

Gli agenti della Polizia hanno effettuato i primi controlli mirati a prevenire il rischio affollamento all’interno di attività commerciali. Nove gli esercizi commerciali controllati nell’XI Municipio, 49 le persone sanzionate per non aver rispettato le nuove misure.

controlli
Controlli della Polizia: massima allerta per evitare assembramenti nel fine settimana

Il primo locale che i poliziotti hanno controllato è stato un circolo privato: una sala da gioco “gestita da un uomo con numerosi precedenti di polizia e frequentato da pregiudicati”, spiega la Questura in una nota.

Gli agenti hanno constatato che l’ingresso era consentito indiscriminatamente a tutti gli avventori, benché privi delle mascherine di protezione. “Nessuno dei clienti aveva la mascherina, nè venivano rispettate le regole per il distanziamento. Terminati tutti gli accertamenti, è stata inoltrata apposita segnalazione per predisporre il Decreto di chiusura del locale da parte del Questore”, afferma la Questura.

Il proprietario della bisca, invece, è stato denunciato per violazione dell’articolo 110 TULPS, relativo alle normative riguardanti sale da gioco.

Chiusa anche una palestra che stava esercitando attività, nonostante il divieto imposto dal Dpcm: sanzionato sia il titolare che gli utenti.

Sono state contestate 15 sanzioni amministrative, per un importo complessivo pari a 12 mila euro.

 

redazione@canaledieci.it

Leggi anche: Stretta su Centro storico e litorale: regole anti-assembramento e zone da evitare

Stretta su Centro storico e litorale: regole anti-assembramento e zone da evitare

Potrebbero interessarti