Campagna anti-zanzara: ecco l’ordinanza del Campidoglio

Continua in tutta la Capitale la campagna anti-zanzara. Il Campidoglio ha emesso un’ordinanza che contiene disposizioni rivolte ai cittadini
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email

Continua in tutta la Capitale la campagna anti-zanzara. Il Campidoglio ha emesso un’ordinanza (clicca qui per leggere i punti principali) che contiene disposizioni rivolte ai cittadini. Le norme, hanno lo scopo di contrastare la diffusione dell’insetto anche nei condomini e nelle aree private.

Campagna anti-zanzara: tutte le raccomandazioni

Tra le principali raccomandazioni, quella di effettuare interventi preventivi antilarvali e privilegiare i prodotti biologici. Nel provvedimento, in vigore fino a dicembre, sono indicate le modalità di esecuzione dei trattamenti, le sostanze di cui è vietato l’utilizzo e le norme a salvaguardia dell’ambiente e della salute: tra queste quella di coprire o eliminare contenitori dove potrebbero formarsi ristagni e mantenere in efficienza gli impianti di raccolta delle acque.

In casi di effettiva infestazione, le opere dovranno essere eseguite da operatori professionali adeguatamente formati. Gli amministratori di condominio, inoltre, dovranno comunicare al dipartimento tutela ambientale, l’elenco degli stabili dove è stato avviato il programma di disinfestazione della zanzara tigre.

Intanto prosegue l’azione del comune su caditoie tombini e griglie, utilizzando esclusivamente prodotti biologici autorizzati. La sostanza completamente atossica ha una residualità di quattro settimane ed è efficace contro tutti i tipi di zanzare.

Ti potrebbe interessare leggere anche: Campidoglio: prorogata la chiusura dei Centri anziani fino al 30 giugno

Potrebbero interessarti