Cerveteri: prosegue la lotta all’abbandono dei mozziconi di sigaretta

La Città Metropolitana ha stanziato 25mila euro per contrastare l’abbandono dei mozziconi di sigaretta
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email
Loading the player...

Il Comune di Cerveteri ha ottenuto 25mila euro dalla Città Metropolitana per contrastare l’abbandono dei mozziconi di sigaretta.

Cerveteri: 25mila euro dalla Città Metropolitana per contrastare l’abbandono dei mozziconi di sigaretta

Sono tra le fonti di maggior inquinamento per il territorio, per le falde acquifere, per le spiagge… Ancora troppo spesso abbandonati ovunque capiti, senza considerare le gravissime conseguenze per l’ambiente: parliamo dei mozziconi di sigaretta, oggetto di uno specifico stanziamento da parte della Città Metropolitana.

I 25mila euro ottenuti dal Comune di Cerveteri saranno utilizzati per una campagna di sensibilizzazione durante la quale saranno donati 2mila posacenere portatili.

mozziconi

Inoltre, verranno installati 50 raccoglitori di prossimità nelle aree a maggiore densità di sosta: come la stazione di Marina di Cerveteri, le zone servite da sportelli di prelievo bancomat, piazza santa maria, le fermate delle linee del trasporto pubblico e le spiagge.

“Secondo recenti indagini statistiche – spiega l’assessore all’ambiente Elena Gubetti – oltre il 26% della popolazione italiana si definisce fumatrice, ma l’attività informativa e’ rivolta a tutti, perchè tutti possiamo contribuire ad evitare gli abbandoni dei mozziconi se ne conosciamo le conseguenze.”

Sul sito www.cerveteriamailmare.it, oltre alle informazioni relative al progetto, c’è anche la mappa interattiva con la quale si possono visualizzare tutti i raccoglitori posizionati nel territorio.

Leggi anche Ladispoli: novità sulla realizzazione del Museo Civico di Scienze Naturali

Ladispoli: novità sulla realizzazione del Museo Civico di Scienze Naturali

Potrebbero interessarti