Fiumicino: tragedia in Via Oder. Un 28enne si è suicidato lanciandosi dal balcone

Il 28enne è deceduto dopo essersi buttato dal quarto piano di una palazzina popolare. Sulla vicenda sta indagando la Polizia
Case Ater Fiumicino
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email

Tragedia a Fiumicino. Un ragazzo di 28 anni si è lanciato dal balcone della sua abitazione nelle case popolari di via Oder.

Fiumicino: terribile tragedia in Via Oder. 28enne muore lanciandosi dal balcone

La tragedia è avvenuta intorno alle 18.00 di questa sera, quando il 28enne si è gettato dal terrazzo della sua abitazione al quarto piano, Scala A, di una palazzina popolare di Via Oder nei pressi del Centro Catalani. Non sono ancora note le cause che hanno portato il giovane a compiere il terribile gesto. Sembrerebbe che il ragazzo soffrisse di depressione da diverso tempo.

Sul posto è intervenuta la Polizia che sta indagando sull’accaduto.

Increduli i vicini che raccontano di averlo visto poche ore prima mentre insieme alla madre puliva le scale di alcuni condomini.

Secondo alcune testimonianze sembra che in quel momento il ragazzo fosse solo in casa. Non erano presenti nè i genitori nè i tre fratelli.

NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO

Potrebbero interessarti