Incidente mortale all’incrocio tra l’A12 e la Roma-Fiumicino

Tragedia sulla Roma-Fiumicino, all’altezza dell’incrocio con l’A12: un automobilista ha sbandato ed è deceduto su un tratto già segnalato per la pericolosità. Da inizio anno 10 gli incidenti nello stesso punto
incidente
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email

Tragedia all’incrocio tra l’autostrada A12 Roma-Civitavecchia e la Roma-Fiumicino: intorno alle 16 e 30 di oggi, 14 ottobre, all’altezza dello svincolo dell’A12 in direzione dell’aeroporto, un automobilista è rimasto vittima di un incidente mortale. Sul posto sono arrivate immediatamente le pattuglie della Polizia Stradale e i mezzi di soccorso del 118, ma per l’uomo non c’è stato nulla da fare.

Tragedia sulla Roma-Fiumicino: morto un automobilista nello stesso punto dove si sono verificati già decine di incidenti

Il conducente della vettura, secondo quanto si apprende, avrebbe sbandato per cause da verificare sul tratto di asfalto che collega l’autostrada A12 alla Roma-Fiumicino in direzione dell’aeroporto: un punto dove da inizio anno si sono già verificati 10 incidenti.

incidente

“Per cause in corso di accertamento, il conducente di un’autovettura che proveniva dalla Roma-Civitavecchia e viaggiava verso la Roma-Fiumicino (direzione aeroporto) ha perso il controllo del veicolo, impattando contro le barriere”, spiega l’Anas in una nota.

Sul posto è presente personale del 118, della Polizia stradale e dell’Anas, attualmente impegnati nei rilievi del caso. I soccorritori intervenuti purtroppo non hanno potuto far altro che constatare il decesso del guidatore.

“A seguito delle operazioni di rimozione del mezzo e di pulizia del piano viabile sarà possibile ripristinare la regolare circolazione”, sottolinea l’Anas.

Lungo l’autostrada A91 Roma-Fiumicino “si segnalano code in corrispondenza del km 14,000, in direzione dell’aeroporto, poiché al momento la circolazione transita su una sola corsia a seguito dell’incidente”, informa Anas.

Proprio lo stesso identico punto dove oggi è accaduto l’impatto mortale era stato segnalato ad Anas, nelle scorse settimane, da alcuni cittadini che hanno subito improvvisi e inaspettati sbandamenti. C’è il sospetto, da parte di molti automobilisti, che in quel breve tratto possa esserci qualche problema all’asfalto.

Potrebbero interessarti