Focene: lo storico ‘Fortino’ sarà abbattuto

Lo storico fortino di Focene sarà abbattuto e sostituito da una costruzione privata. Rabbia e sgomento tra i cittadini
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email

Focene: lo storico ‘Fortino’ sarà abbattuto. Da ieri le ruspe sono al lavoro nell’area tra viale di Focene e via delle Acque Basse. Demolito lo storico bunker costruito in tempi di guerra.

Sono partiti i lavori di demolizione dello storico bunker che si trova tra viale di Focene e via delle Acque Basse. Una grande delusione per i cittadini, da sempre affezionati a quella struttura, tanto da essere soprannominata affettuosamente “Il Fortino”. Il bunker fu realizzato nel 1943 dall’esercito italiano per fermare l’avanzata degli alleati lungo le coste. Al suo posto è prevista una costruzione privata.

Focene: lo storico ‘Fortino’ sarà abbattuto. Rabbia e sgomento tra i cittadini

«Sono rimasta basita – afferma una residente – mi chiedo come mai è stato dato un permesso simile a un privato. Stiamo parlando di un reperto di origine bellica, risale alla seconda guerra mondiale, e per tutti noi è un punto di ritrovo».

«Purtroppo anche l’ultimo baluardo di focene sta per cadere – aggiunge un altro cittadino – peccato, perché chi cancella il passato non può  avere futuro.»

I bunker della seconda guerra mondiale sono considerati dagli storici come patrimonio culturale da preservare come pure per le comunità in cui si trovano un valore da mettere a sistema per essere valorizzato – tuona il Nuovo Comitato Cittadino Focene – furono realizzati dall’esercito tedesco e italiano dopo il 1943 per contrastare l’avanzata degli alleati lungo le coste italiane. Risulta veramente incomprensibile e odiosa l’autorizzazione concessa ad un privato per la sua demolizione. Per chi a Focene è cresciuto è ‘il Fortino’ e molti ricordi ci legano a questo cimelio.»

redazione@canaledieci.it