Fiumicino, Azzolini: “Riaprire le scuole già nei mesi estivi”

Le associazioni di Fiumicino lanciano alcune proposte per il prossimo anno scolastico. L’obiettivo prioritario è riprendere la didattica in presenza
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email

Le associazioni di Fiumicino lanciano alcune proposte per il prossimo anno scolastico. L’obiettivo prioritario è riprendere la didattica in presenza nelle scuole.

Scuole Fiumicino: le proposte delle associazioni per il prossimo anno

“La scuola sta per terminare e grazie alla disponibilità di docenti e famiglie le lezioni sono faticosamente andate avanti”. Lo dichiara in una nota Giovanna Onorati di Azione Fiumicino, che prosegue: “La didattica in presenza rimane essenziale, soprattutto quando si devono programmare progetti mirati per ogni singolo alunno. Nell’insegnamento a distanza la parte emozionale è relegata ai genitori, che però stanno impazzendo perché ora che hanno ripreso a lavorare non sanno a chi lasciare i figli.

È quindi necessario pianificare interventi strutturali. Quasi tutte le nostre strutture scolastiche risalgono al dopoguerra e dovrebbero essere ristrutturate e organizzate per accogliere per gruppi e in doppi turni gli studenti. Il trasporto dovrebbe essere rimodulato agli orari degli istituti così come il lavoro delle famiglie si dovrebbe adeguare alle esigenze dei bambini”.

scuole

Ulteriori suggerimenti arrivano da Orazio Azzolini, presidente del “Circolo Energie per Fiumicino”, che dichiara:

“L’amministrazione comunale dovrebbe far riaprire le scuole già nei mesi estivi. Bisogna mettere in atto un piano di sviluppo che gestisca le ore di apprendimento non solo nelle classi, ma anche all’aria aperta, nei musei, nei campeggi. Dovrebbero aumentare gli stimoli educativi e relazionali, combinando scritto, orale e digitale. La didattica a distanza, come l’abbiamo vista in questi mesi, non produce quel contatto indispensabile per il vero insegnamento”.

Leggi anche “Fiumicino: È ufficiale. Dal 18 maggio le spiagge torneranno accessibili

Fiumicino: È ufficiale. Dal 18 maggio le spiagge torneranno accessibili