Bollettino Coronavirus 29 maggio: 16 nuovi casi nel Lazio, focolaio circoscritto ad Anzio

L’Assessore alla Sanità della Regione Lazio Alessio D’Amato: “Record di guariti. A Roma città il dato più basso da inizio emergenza”
bollettino coronavirus
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email

Coronavirus, l’assessore alla Sanità della Regione Lazio Alessio D’Amato in conferenza stampa: “Oggi registriamo 16 casi positivi nelle ultime 24 ore con un focolaio subito circoscritto ad Anzio e un trend allo 0,2 per cento. Record dei guariti e dei dimessi, che sono cresciuti di 245 unità (guariti) e di 218 unità (dimessi). A Roma città si registra il dato più basso da inizio emergenza con tre nuovi casi”.

Bollettino Coronavirus 29 maggio

Si è conclusa da pochi minuti la conferenza stampa della task-force regionale per il Coronavirus, alla presenza dell’assessore alla Sanità della Regione Lazio Alessio D’Amato.

“Oggi registriamo un dato di 16 casi positivi nelle ultime 24h con un focolaio subito circoscritto ad Anzio e un trend a 0,2%. E’ record dei guariti e dei dimessi che sono cresciuti di 245 unità (guariti) e di 218 unità (dimessi). A Roma città si registra il dato più basso da inizio emergenza con tre nuovi casi.

Proseguono le attività per i test sierologici agli operatori sanitari e delle Forze dell’Ordine. Ad oggi è stata superata la quota dei 55 mila test di sieroprevalenza con una incidenza pari al 2,5% e grazie ai test sono stati finora individuati tempestivamente 102 positivi al tampone asintomatici, il sistema integrato sta funzionando. Prosegue l’attività ai drive-in per i tamponi ed è stato potenziato il ‘contact tracing’ per il coronavirus con una riunione operativa ogni giorno con le Asl sui tracciamenti.

I decessi per coronavirus sono stati 8 nelle ultime 24h ai quali si aggiungono 5 recuperi di notifiche, mentre il numero complessivo dei guariti è di 3.825 totali e i tamponi totali eseguiti sono stati circa 250 mila” commenta l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato.

***DPI – dispositivi di protezione individuale oggi sono in distribuzione presso le strutture sanitarie: 28.500 mascherine chirurgiche, 12.800 maschere FFP2, 1.350 maschere FFP3, 5.000 camici impermeabili, 1.200 calzari, 2.800 guanti.

 La situazione nelle Asl, Policlinici Universitari e Aziende Ospedaliere:

Asl Roma 3 – 1 nuovo caso positivo. 12 le persone che sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;

Asl Roma 4 – 1 nuovo caso positivo. 4 i decessi. 6 le persone che sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;

Asl Roma 6 – 9 nuovi casi positivi di cui 5 riferibili al cluster della casa alloggio per anziani Villa Fortunata di Anzio in fase di trasferimento alla RSA Covid di Genzano e Albano. In corso indagine epidemiologica 51 le persone che sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;

Ospedale Pediatrico Bambino Gesù – Nella giornata di ieri è stata ricoverata in terapia intensiva al Centro Covid di Palidoro una bambina con anemia e febbre. Ha risposto bene alla terapia ed in giornata verrà trasferita in reparto. I ricoverati complessivi diventano 6, 4 bambini e 2 genitori.

 

Leggi anche: Bollettino Coronavirus 28 maggio: 21 nuovi casi nel Lazio, ma il numero dei guariti supera quello dei positivi

Bollettino Coronavirus 28 maggio: 21 nuovi casi nel Lazio, ma il numero dei guariti supera quello dei positivi

Potrebbero interessarti