Bollettino Coronavirus 18 giugno: 9 casi nel Lazio, nessuno legato a focolai

L’Assessore alla Sanità del Lazio D’Amato: “Oggi 9 casi casi positivi, ma nessuno di questi è riferibile a focolai: tutti scollegati tra loro”
coronavirus
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email

Coronavirus, l’assessore alla Sanità della Regione Lazio Alessio D’Amato in conferenza stampa: “Oggi registriamo 9 casi positivi, ma di questi nessuno riferibile a un focolaio. Sono 4 i decessi delle ultime 24 ore. La App “Lazio Doctor Covid” è stata individuata dal Ministero per l’Innovazione tecnologica tra le 5 soluzioni migliori per la tele-assistenza medica”.

Bollettino Coronavirus 18 giugno

Si è conclusa da pochi minuti la conferenza stampa della task-force regionale per il Coronavirus, alla presenza dell’assessore alla Sanità della Regione Lazio Alessio D’Amato.

“Oggi registriamo 9 casi positivi, e di questi nessun caso è riferibile ad un focolaio. Tutti i casi sono scollegati tra loro. La App Lazio Doctor Covid è stata individuata dal Ministero per l’Innovazione tecnologica e la digitalizzazione tra le 5 soluzioni migliori per la tele-assistenza medica.

Le proposte esaminate sono state oltre 500 e la App “Lazio Doctor Covid” è l’unica interamente pubblica costruita assieme ai medici di medicina generale e sviluppata da LazioCrea. Proseguono le attività per i test sierologici sugli operatori sanitari e le Forze dell’ordine.

Sono stati 4 i decessi nelle ultime 24h, mentre sono stati 47 i guariti nelle ultime 24h raggiungendo un totale complessivo di 6.167 che sono ormai sei volte il numero degli attuali positivi” commenta l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato.

***DPI – dispositivi di protezione individuale sono in distribuzione presso le strutture sanitarie: 237.000 mascherine chirurgiche, 106.000 maschere FFP2, 5.400 maschere FFP3, 9.750 tute, 18.500 cuffie.

La situazione nelle Asl, Policlinici Universitari e Aziende Ospedaliere:

Asl Roma 3 – 2 nuovi casi positivi. 13 le persone che sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;

Asl Roma 4 – Non si registrano nuovi casi positivi. 13 le persone che sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;

Asl Roma 6 – Non si registrano nuovi casi positivi. 30 le persone che sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;

Ospedale Pediatrico Bambino Gesù – Dimesso ieri un nucleo familiare. Restano ricoverati al Centro Covid di Palidoro 5 bambini e 3 genitori positivi.

Ti potrebbe interessare anche: Coronavirus, a Pechino riesplode l’epidemia: schierati 100mila operatori sanitari

Coronavirus, a Pechino riesplode l’epidemia: schierati 100mila operatori sanitari

Potrebbero interessarti