La Cina corre in aiuto dell’Italia. Ieri sera all’aeroporto di fiumicino e’ atterrato l’airbus proveniente da Shanghai con a bordo un carico di aiuti inviati dalla Croce Rossa cinese per fronteggiare l’emergenza: oltre a 9 esperti, tra i quali rianimatori, pediatri e infermieri, c’erano anche diversi bancali con ventilatori, materiali respiratori, elettrocardiografi, migliaia di mascherine e altri dispositivi sanitari.

“Il movimento internazionale della Croce Rossa ha dimostrato ancora una volta l’importanza di fare rete – ha dichiarato il presidente della Cri Francesco Rocca – grazie alla generosa donazione della consorella cinese possiamo dare una prima concreta risposta alle necessita’ dei nostri ospedali e degli operatori che in questo momento sono in grande sofferenza” – ha concluso Rocca.

Intanto, la sezione romana si sta organizzando per portare spesa e farmaci direttamente a casa degli anziani. Chiunque abbia bisogno del servizio può contattare il numero verde: 800 06 55 10.