Da oltre un mese, il marciapiede e la strada sono invasi dai liquami. Si rischia una vera e propria emergenza igienico-sanitaria in Via delle Azzorre, ad Ostia. La situazione va avanti da oltre un mese e nonostante la gravità, ancora non si prevede una tempestiva soluzione. L’aria e’ irrespirabile e l’acqua proveniente dalla fogna che i residenti calpestano, ovviamente viene portata anche in casa; inoltre, topi e piccioni sguazzano in questo tratto di strada. Gli abitanti delle palazzine comunali di Via delle Azzorre non meritano certo questa indifferenza. In quelle case ci vivono tanti bambini anche molto piccoli e anziani: cosi si rischia di mettere a repentaglio la loro salute.