Tragedia a Ostia: 74enne si suicida buttandosi dal terzo piano in Via Paolini

L’anziano era affetto da depressione per una grave malattia e avrebbe già tentato di togliersi la vita ingerendo considerevoli dosi di tranquillanti
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email
Loading the player...

Tragedia a Ostia. Questa mattina un 74enne è stato trovato morto in Via Paolini a Ostia, all’altezza del civico centotredici. I carabinieri stanno indagando sul caso. La vittima è precipitata dal terzo piano di un palazzo. È ormai chiaro che si tratti di suicidio, con l’uomo che si è gettato dalla finestra della propria camera da letto.

Tragedia a Ostia: si tratta di suicidio

Stando a indiscrezioni, l’anziano era affetto da depressione per una grave malattia e avrebbe già tentato di togliersi la vita ingerendo considerevoli dosi di tranquillanti. Sul posto anche il personale medico del 118, i Vigili del Fuoco e la Polizia Locale del Decimo Gruppo. Gli agenti si sono occupati della viabilità, chiudendo la strada all’altezza di Via Piola Caselli.
Potrebbero interessarti