Ostia e Acilia, chiusi per covid-19 tutti gli uffici del X Municipio

Trovato positivo al covid-19 un autista che trasportava pratiche tra gli uffici. Avviata la sanificazione degli ambienti, domani si riapre
decimo municipio
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email

Un autista in servizio presso il X Municipio è risultato positivo con pochi sintomi al covid-19 e per questo tutti gli uffici devono essere sanificati. I dipendenti dovranno restare a casa in attesa di determinazione della Asl Roma 3. Non funzionano gli uffici anagrafici e resta ferma anche l’attività politica.

Uffici municipali chiusi oggi e forse anche domani a Ostia, Acilia e Infernetto. Il provvedimento è stato deciso ieri sera quando l’amministrazione è stata informata della positività di un dipendente.  Si tratta di un autista, incaricato di trasferire le pratiche da un ufficio all’altro. Questa sua funzione lo ha portato a frequentare tutte le sedi del X Municipio.

Per questo motivo dopo la positività del dipendente è stato chiuso ogni ufficio del X Municipio. li operatori hanno ricevuto la disposizione di proseguire il lavoro a domicilio, il cosiddetto smart working. Sono chiusi il Palazzo del Governatorato, via Celli, l’Ufficio Tecnico, la palazzina di via del Lido, i servizi sociali e scolastici di via Passeroni, la sede di via del Martin Pescatore all’Infernetto e piazza Capel Venere ad Acilia. 

Si attendono le disposizioni della Asl Roma 3 per l’effettuazione dei tamponi e, soprattutto, quali e quanti lavoratori dovranno attuare la quarantena in attesa del risultato.

L’ANNUNCIO DELLA PRESIDENTE GIULIANA DI PILLO

Già questa mattina (martedì 13 ottobre, n.d.r.) è stata avviata la sanificazione degli uffici – chiarisce la presidente del X Municipio, Giuliana Di PilloPertanto da domani, mercoledì 14, le attività riprenderanno in tutte le sedi. Si è sospesa l’attività per scrupolo e cautela. Al momento nessun altro impiegato ha avuto bisogno di essere sottoposto a tampone“.

Potrebbero interessarti