Ostia, VIDEO rivelatore: “Lo riconosco, il ladro è lo stesso”

Ostia, il titolare dello stabilimento La Spiaggia, vittima di un furto avvenuto nei locali della struttura, riconosce il ladro nel video di un furto simile pubblicato da Canale Dieci
ladro
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email

Lunedì 12 ottobre: un ladro si introduce in un salone di bellezza di Ostia, ruba le poche cose che trova sul bancone, il barattolo delle mance e qualche prodotto per la cura del corpo. Non si accorge, però, di essere ripreso dalle telecamere di sorveglianza. Canale Dieci ne dà notizia (leggi qui) e pubblica il video. Poco dopo, guardando il filmato, il gestore dello Stabilimento La Spiaggia si accorge che si tratta dello stesso autore di un furto avvenuto presso la sua struttura balneare il 6 ottobre, qualche giorno prima.

Ostia, il titolare dello Stabilimento La Spiaggia riconosce il ladro del salone di bellezza: “E’ lo stesso che si è introdotto da noi”

Si tratta dello stesso ladro, lo riconosco“, spiega il titolare dello stabilimento. “E’ entrato dall’ingresso principale, ha afferrato una pala e ha sfondato la porta a vetri della stanza dove teniamo la cassa“, ci racconta.

Il furto è avvenuto la notte del 6 ottobre”, continua il gestore de La Spiaggia. “Ho le immagini delle telecamere di sorveglianza, da cui si vede nitidamente il momento in cui sfonda la porta. Poco dopo il video mostra il ladro mentre si muove all’interno del locale e si appropria del fondo cassa.

L’uomo, con il volto coperto da una mascherina e il cappuccio sulla testa, nel video appare agile e veloce. “Per corporatura, abbigliamento e modo di  muoversi mi è sembrato identico al protagonista del furto avvenuto al salone di bellezza“, sottolinea il titolare dello stabilimento. Ma, soprattutto, c’è un particolare che lo accomuna: il ladro tiene una piccola torcia elettrica stretta tra le labbra per lasciare libere entrambe le mani.  Una curiosa particolarità che potrebbe far meritare al solito ignoto il nomignolo di Jack Torcia.

La mattina dopo il fatto ho portato le immagini alla polizia e ho denunciato l’accaduto“, racconta. “Ma quando ieri ho visto su canaledieci.it il video del furto al salone di Bellezza, ho capito che si trattava della stessa persona. E ho voluto segnalarvelo, perché ritengo sia importante che venga preso. Prima che con l’arrivo dell’inverno abbia ancora più agibilità per muoversi la notte e colpire le attività commerciali“.

Il ladro ha portato via poche cose, ma ha distrutto la porta a vetri dell’ingresso: un danno non da poco“, commenta il gestore.

Il blitz è rapidissimo: il ladro compare sulla scena alle 2,30 di notte per poi abbandonarla meno di tre minuti dopo. Eppure Jack Torcia ha il tempo di prendersi una piccola coccola: prima di andar via prende una bottiglia di birra dal frigo. Si vede che aveva sete, commenta ironicamente amareggiato il titolare dello stabilimento.

 

Potrebbero interessarti