Metro B, ripreso il servizio. Roma-Lido, tre treni da Acilia

Pendolari infuriati per il disservizio: saltato ogni treni fin dalla prima corsa. Sorpresa: tre partenze da Acilia sulla Roma-Lido
roma-lido
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email

E’ ripreso alle ore 9,10 il servizio della Metro B lungo la tratta Laurentina-Garbatella. Un guasto tecnico non aveva consentito l’entrata in attività dei convogli fin dalla prima corsa. Intanto una bella sorpresa per i pendolari del litorale: sono tre i treni con partenza speciale da Acilia.

Nonostante Atac abbia messo su strada una serie di bus sostituivi a copertura della tratta tra Laurentina e Garbatella, rabbia e sconcerto tra i passeggeri. Il sovraffollamento dei mezzi su gomma, in un periodo di massimo allarme per la riesplosione dell’epidemia da covid-19, ha gettato nel panico quanti sono stati costretti a raggiungere il posto di lavoro.

Il disservizio ha creato problemi anche ai pendolari della Roma-Lido. Nonostante gli avvisi lanciati dall’Atac attraverso gli altoparlanti sulle banchine e quelli online del Comitato pendolari, molti passeggeri sono scesi a Magliana e San Paolo Basilica con la speranza di scambiare da lì con la Metro B ma il blocco li ha costretti a usare i bus navetta o attendere il successivo treno dal litorale.

A mitigare, almeno in parte, la furia dei pendolari di Acilia è stata la sorpresa che questa mattina sono stati ben tre i treni “speciali” con partenza direttamente dalla cittadina a metà strada tra Roma e Ostia. Atac all’inizio del servizio ha comunicato che le partenze da Acilia sarebbero state alle ore: 7.15 – 8.15  e 9.15. La speranza di tutti è che questo trittico venga confermato anche nei prossimi giorni. Si sente l’esigenza di migliorare lo distanziamento anche sui treni che, al contrario, quando arrivano da Ostia negli orari di punta sono ormai gremiti fino all’inverosimile.

Potrebbero interessarti