Ardea: salta il bonus affitto. Il Comune ha presentato la domanda in ritardo

Brutte notizie per i residenti di Ardea. Visto il ritardo con cui il Comune ha inviato la domanda al Governo, per le famiglie che ne avevano fatto richiesta è saltato il bonus affitto
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email

Ardea: salta l’erogazione del bonus affitto per le famiglie che ne avevano fatto richiesta. Il Comune ha inviato la domanda in ritardo e per questo non è stato ammesso al finanziamento.

Ardea: salta il bonus affitto. Il Comune ha presentato la domanda in ritardo

Brutte notizie per ardea. Visto il ritardo con cui il Comune ha inviato la domanda al Governo, per le famiglie che ne avevano fatto richiesta è saltato il bonus affitto. Il contributo, destinato alle famiglie a basso reddito, avrebbe consentito a chi lo avesse ottenuto uno sconto sul canone di locazione della propria abitazione. Ogni Comune era tenuto a stilare una graduatoria dei richiedenti da inviare al Governo, dopo averne verificato le condizioni reddituali e patrimoniali. Questa operazione, ad Ardea, è stata fatta con circa due settimane di ritardo, con la conseguente esclusione dal sussidio dell’esecutivo.

Ardea: salta il bonus affitto. Il Comune ha presentato la domanda in ritardo

«Siamo costernati –  ha dichiarato alla stampa il sindaco Mario Savarese – c’è da dire che molti comuni italiani hanno avuto lo stesso problema, e dato che siamo in buona compagnia ci è stato comunicato che il Governo sta valutando la possibilità di rifinanziare il bonus.»

Da quanto risulta al momento non erano state molte le famiglie che avevano fatto richiesta. Si cercano comunque soluzioni, almeno per queste.

 

Leggi anche: Incidente sul GRA: traffico in tilt

Incidente sul GRA: traffico in tilt

Potrebbero interessarti