Ladispoli è Covid-free: guarito anche l’ultimo positivo

Il sindaco Alessandro Grando: “Con immenso piacere vi comunico che da oggi Ladispoli è Covid free. La Asl ci ha infatti comunicato che anche l’ultimo nostro concittadino positivo è risultato ufficialmente guarito dal virus”
Ladispoli è covid-free
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email

“Con immenso piacere vi comunico che da oggi Ladispoli è “Covid free”. La Asl ci ha infatti comunicato che anche l’ultimo nostro concittadino positivo è risultato ufficialmente guarito dal virus. Non vanifichiamo tutto, non abbassiamo la guardia, perché l’insidia è sempre dietro l’angolo”. Lo ha annunciato sulla sua pagina Facebook il sindaco Alessandro Grando.

Il primo cittadino di Ladispoli però si è detto anche preoccupato dalla “movida” del week-end

: “Ieri sera nelle vie centrali della nostra città c’è stato molto movimento.Si sono verificati assembramenti in alcuni luoghi ma la situazione è apparsa sicuramente meno critica rispetto al giorno precedente. A quanto pare ad alcuni giova essere richiamati periodicamente al rispetto delle regole.

A tal proposito, alla luce di alcuni articoli pubblicati sulla stampa, mi corre l’obbligo di fare una precisazione. Venerdì ho scritto che avrei preso provvedimenti restrittivi per cercare limitare il problema degli assembramenti notturni, non che avrei “chiuso Ladispoli” come riportato impropriamente da alcune testate giornalistiche.

Non ho nessuna intenzione di penalizzare i cittadini che rispettano le regole e tantomeno le attività commerciali che, già fortemente danneggiate dall’emergenza sanitaria, fanno tutto il possibile per farle rispettare anche ai propri clienti.Oggi pomeriggio incontreremo i gestori dei locali per trovare una soluzione condivisa al problema.

Avanzeremo le proposte dell’amministrazione e ascolteremo con attenzione eventuali suggerimenti da parte dei commercianti. Nel frattempo ho contattato la Prefettura di Roma chiedendo di inviare rinforzi alle Forze dell’ordine presenti nella nostra città e di intensificare i controlli sul rispetto delle prescrizioni anticovid”.

Ti può interessare leggere anche: Bollettino Coronavirus 24 maggio: 20 nuovi casi nel Lazio

Potrebbero interessarti