Fiumicino, controlli coronavirus: il bilancio è di tre multe

Tre multe. Questo il bilancio dei controlli effettuati dalla polizia locale di Fiumicino in merito alle nuove disposizioni per fronteggiare l’emergenza coronavirus
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email
Loading the player...

Tre multe. Questo il bilancio dei controlli effettuati dalla polizia locale di Fiumicino in merito alle nuove disposizioni per fronteggiare l’emergenza coronavirus. Due persone, che erano in strada senza giustificato motivo, sono state sanzionate nei pressi dell’aeroporto Leonardo Da Vinci, mentre un’altra contravvenzione è stata rilasciata a Maccarese ai danni di un cittadino proveniente dalla capitale.

Controlli coronavirus: le parole della comandante Lucia Franchini

“Ricordiamo a tutti che l’imperativo è rimanere in casa e che si può uscire solo per reali esigenze come andare a lavorare, fare la spesa o per motivi di salute – sottolinea la comandante Lucia Franchini – devo dire però che in questi giorni abbiamo constatato che la città sta rispondendo bene alla nuove misure per il contenimento del Covid-19”. – ha concluso. “Voglio ringraziare i cittadini che stanno rispettando diligentemente le regole – ha aggiunto il sindaco di Fiumicino – un plauso altrettanto sincero ai vigili urbani, per il grande sforzo che stanno compiendo nel far onorare le prescrizioni”. – ha concluso. Montino ha anche ricordato che rimarranno aperte farmacie, supermercati, rivendite di generi alimentari, tra cui i banchi nei giorni di mercato, dando così maggiori possibilità di scelta ed impedendo il sovraffollamento in pochi punti vendita.

Potrebbero interessarti