Le educatrici di Fiumicino saranno assunte dalle agenzie di somministrazione

Il Comune di Fiumicino ha pubblicato sull’Albo Pretorio un bando di gara per affidare alle agenzie di somministrazione (ex agenzie interinali) l’assunzione di insegnanti di scuola dell’infanzia e insegnanti di sostegno. Il servizio di Francesca Del Mastro
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email
Loading the player...

Timori tra le educatrici nido. Il Comune di Fiumicino ha pubblicato sull’Albo Pretorio un bando di gara per affidare alle agenzie di somministrazione (ex agenzie interinali) l’assunzione di insegnanti di scuola dell’infanzia e insegnanti di sostegno.

Le educatrici però sono molto preoccupate: le interviste di Francesca Del Mastro

A pochi giorni dall’inizio del nuovo anno scolastico le lavoratrici sono molto preoccupate per il loro futuro.

Intanto, ieri pomeriggio una rappresentanza sindacale delle insegnanti è stata accolta in Comune in Piazzale Alberto dalla Chiesa.

Ti potrebbe interessare leggere anche: Fiumicino, rientro a scuola: approvato il calendario per l’anno 2020-2021

Potrebbero interessarti