Fiumicino: il sindaco incontra 40 associazioni sportive del territorio in vista della ripresa

“Aree pubbliche aperte e azzeramento Tari nei mesi di fermo”. Queste alcune novità annunciate in vista della ripresa delle attività
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email

“Aree pubbliche aperte e azzeramento Tari nei mesi di fermo”. Sono queste le novità annunciate dal sindaco di Fiumicino in vista della ripresa delle attività delle associazioni sportive.

Fiumicino: il sindaco incontra 40 associazioni sportive del territorio

Il sindaco di Fiumicino Esterino Montino e l’assessore Paolo Calicchio hanno partecipato a una riunione con oltre 40 associazioni sportive del territorio, per discutere insieme della ripresa degli allenamenti:

Le società necessitano di tutto il nostro aiuto per ricominciare – hanno dichiarato i due amministratori – per questo motivo abbiamo ribadito loro che stiamo prevedendo l’azzeramento della Tari nei mesi di fermo.

associazioni sportive

Inoltre, a breve saranno riaperti tutti gli spazi verdi e le aree pubbliche del Comune. Ciò sia per permettere ai cittadini di fruirne, sia per lo svolgimento delle varie discipline in totale sicurezza.

Le associazioni potranno utilizzare i nostri parchi, ma dovranno indicare luoghi e orari per consentire di organizzare un calendario diversificato. Promuovere ogni azione possibile per la ripresa delle attività è da sempre un nostro impegno.

Siamo a lavoro costantemente con la cautela e la fiducia che questa ripartenza richiede per stare accanto a ogni singola categoria” – hanno concluso Esterino Montino e Paolo Calicchio.

Ti può interessare anche “Dal litorale al Sud America: la Guardia di Finanza ha sgominato una banda di narcotrafficanti

Dal litorale al Sud America: la Guardia di Finanza ha sgominato una banda di narcotrafficanti

Potrebbero interessarti