Covid-19, ancora record di nuovi contagi nel Lazio: 1.389 positivi in 24 ore

L’Assessore alla Sanità del Lazio D’Amato: “In queste ore c’è uno sforzo enorme di tutto il sistema per attivare rapidamente tutti i posti letto aggiuntivi previsti dalla nuova ordinanza”
covid-19
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email

Covid-19, nuovo record di contagi nel Lazio. L’assessore alla Sanità regionale Alessio D’Amato in conferenza stampa: “Oggi registriamo 1.389 casi in più, 11 i decessi. Il rapporto tra tamponi effettuati e positivi sale al 6%. In queste ore c’è uno sforzo enorme di tutto il sistema per attivare rapidamente tutti i posti letto aggiuntivi previsti dalla nuova ordinanza. Questa è la priorità dei prossimi giorni”.

Bollettino Covid-19 del 23 ottobre

Si è conclusa da pochi minuti la conferenza stampa della task-force regionale anti coronavirus, alla presenza dell’assessore alla Sanità della Regione Lazio Alessio D’Amato.

“Su oltre 22 mila tamponi – afferma l’assessore – oggi nel Lazio si registrano 1.389 casi positivi, 11 i decessi e 88 i guariti (superata soglia 10 mila guariti). Il rapporto tra i tamponi e i positivi è salito al 6%.

In queste ore c’è uno sforzo enorme per attivare rapidamente tutti i posti letto in più previsti dalla nuova ordinanza. Questa è la priorità dei prossimi giorni. Sta andando molto bene il servizio di prenotazione online nei drive-in di Togliatti, Forlanini, Santa Maria della Pietà e Santa Lucia, situazione più fluida.

Nella Asl Roma 1 sono 183 i contagi da covid-19 nelle ultime 24 ore: si tratta di casi con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano quattro decessi di persone di 72, 77, 83 e 99 anni con patologie.

Nella Asl Roma 2 sono 244 i casi nelle ultime 24 ore: 148 con link familiare o contatto di un caso già noto e novantasei individuati su segnalazione del medico di medicina generale. Si registrano due decessi di persone di 68 e 89 anni con patologie.

Nella Asl Roma 3 sono 178 i casi di covid-19 nelle ultime 24 ore: si tratta di casi con link familiare o contatto di un caso già noto.

Nella Asl Roma 4 sono 61 i casi nelle ultime 24 ore: 34 con link familiare o contatto di un caso già noto, tredici individuati su segnalazione del medico di medicina generale e uno individuato in fase di pre-ospedalizzazione. Si registra il decesso di una persona di 80 anni con patologie.

Nella Asl Roma 5 sono 108 i casi nelle ultime 24 ore: 70 con link familiare o contatto di un caso già noto e uno individuato in fase di pre-ospedalizzazione. Un caso con link al cluster del corriere Bartolini, dove è in corso l’indagine epidemiologica. Si registra il decesso di una persona di 77 anni con patologie.

Nella Asl Roma 6 sono 124 i casi di covid-19 nelle ultime 24 ore: 30 con link familiare o contatto di un caso già noto e uno individuato in fase di pre-ospedalizzazione.

Nelle province si registrano 491 contagi e tre decessi nelle ultime 24 ore. Nella Asl di Latina sono 126 i nuovi casi: 28 con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra il decesso di una persona di 82 anni con patologie. Nella Asl di Frosinone si registrano 144 nuovi casi, quattro con link alla Comunità In Dialogo di Trivigliano dove è in corso l’indagine epidemiologica.

Nella Asl di Viterbo si registrano 167 nuovi casi di covid-19: 57 con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra il decesso di una persona di 91 anni con patologie. Nella Asl di Rieti si registrano 54 nuovi casi e il decesso di una persona di 84 anni con patologie”, commenta l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato.

 

Leggi anche: L’ordinanza della Regione Lazio aumenta i posti letto nei reparti covid: quanti e dove

L’ordinanza della Regione Lazio aumenta i posti letto nei reparti covid: quanti e dove

Potrebbero interessarti