Dopo le parole del sindaco di Fiumicino Esterino Montino in merito al bando per l’acquisto di Alitalia, arrivano altri commenti dal mondo della politica. Il primo cittadino aveva dichiarato che, se fosse dipeso da lui, avrebbe aspettato la fine della crisi del comparto prima di vendere la compagnia di bandiera. Gli fa eco la consigliera regionale Michela Califano che commenta così: “L’avviso è sbagliato nei modi e soprattutto nei tempi con l’epidemia coronavirus che sta bloccando un un intero paese. Chiedo di fermare tutto avendo il coraggio di prendere decisioni a lungo raggio”. Il senatore William de Vecchis e il consigliere comunale Mario Baccini hanno incontrato le rappresentanze dei lavoratori del settore trasporto pubblico non di linea: “Nel decreto predisposto e annunciato, il governo sembrerebbe non aver ancora organizzato misure a loro tutela”, si legge in una nota – “ci adopereremo per sostenere le ragioni dei dipendenti colpiti dalla crisi dovuta all’emergenza sanitaria e chiederemo un intervento urgente per aiutare il comparto”. Infine il capogruppo di forza italia Alessio Coronas ha sollecitato un consiglio straordinario sull’effetto-covid19 sul sistema aeroportuale e sull’indotto economico.