Traffico da bollino rosso, rallentamenti e code per il controesodo

Attivo fino alle 22 di oggi il divieto di circolazione per i tir. Disagi e code verso Roma e in tutta Italia per il rientro delle famiglie dai luoghi di villeggiatura
traffico
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email

Fine settimana da bollino rosso per il traffico intenso da rientro: è iniziato il controesodo dalle località di vacanza verso le grandi città. Code e rallentamenti provocano disagi sull’autostrada A24, nel tratto tra Tivoli e Roma centro, in direzione della Capitale. Traffico intenso anche sull’Aurelia, nel tratto che precede lo svincolo per il raccordo anulare, sempre in direzione Roma, e sulla Roma-Napoli. Ma lunghe file si registrano in tutta la Penisola, per l’alta affluenza di automobilisti di rientro dalle vacanze.

E’ iniziato il controesodo dalle vacanze, traffico e code sulle autostrade

Fine settimana di traffico intenso: confermate le previsioni da bollino rosso per questo weekend caratterizzato dai primi importanti flussi di controesodo verso le città del centro-nord, e dalle ultime partenze per le località di villeggiatura.

Nel corso del pomeriggio di oggi, domenica 23 agosto, si sono verificati forti rallentamenti dovuti all’intensificazione dei flussi per i rientri dalle vacanze.

traffico

Si registrano code verso la Capitale lungo l’autostrada A24 Roma-L’Aquila-Teramo, nel tratto tra Tivoli e la barriera Roma Est e in quello urbano tra il Raccordo e l’uscita per la tangenziale Est.

Forti rallentamenti e traffico molto intenso anche sull’autostrada A1 Roma-Napoli, nel tratto tra Frosinone e il Grande Raccordo Anulare della Capitale.

Al fine di agevolare gli spostamenti, il divieto di transito dei mezzi pesanti è in vigore fino alle ore 22.00 di questa sera.

Per il prossimo fine settimana è previsto bollino rosso durante le intere giornate di sabato e domenica, interessate dagli ultimi rientri di controesodo. Il transito dei mezzi pesanti sarà vietato sabato 29 dalle 8:00 alle 16:00 e domenica 30 agosto dalle 7:00 alle 22:00.

Leggi anche: Coronavirus, il ministro Speranza: “Non ci sarà un nuovo lockdown”

Coronavirus, il ministro Speranza: “Non ci sarà un nuovo lockdown”

Potrebbero interessarti