Multiservizi Caerite: il bilancio 2019 si chiude con un utile di 266mila euro

Grazie al bilancio in positivo della municipalizzata il Comune di Cerveteri ottiene per il secondo anno consecutivo sostanziosi ricavi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email

Il bilancio 2019 della Multiservizi Caerite si chiude con 266mila euro di utile e consente al socio unico, il Comune di Cerveteri, di ottenere per il secondo anno consecutivo sostanziosi ricavi.

Multiservizi Caerite: la municipalizzata chiude in positivo il bilancio 2019

“Un risultato importante, che dimostra ancora una volta come i servizi pubblici, se gestiti con professionalità e scelte oculate della dirigenza, possano costruire una garanzia di qualità dei residenti – commenta il sindaco Alessio Pascucci – la municipalizzata nel 2009 segnava perdite pari a 991mila euro e sono state azzerate solo nel 2013, grazie al lungo lavoro di risanamento. Voglio pubblicamente ringraziare tutto il personale dell’azienda. Sono stati messi in atto una serie di iniziative che hanno ottenuto consensi positivi a livello nazionale”.

multiservizi caerite

Il progetto “Farmacia C” della Multiservizi Caerite

“Mi riferisco, per esempio,  – prosegue il sindaco – al servizio di consegna a domicilio dei farmaci e alla piattaforma di e-commerce. Il progetto, nel suo complesso denominato “Farmacia C”, era stato impostato nell’ottobre 2019 e ha permesso alla Multiservizi di rispondere ai bisogni dei cittadini, costretti a rimanere a casa per evitare il contagio. In poche settimane gli operatori, sono riusciti, quasi sempre gratuitamente, a garantire anche 60 consegne al giorno” –  ha concluso il primo cittadino.

Leggi anche Cerveteri, WWF: “No al nuovo distributore di carburante ai confini con Torre Flavia

Potrebbero interessarti