Palidoro ricorda Salvo D’Acquisto con il corto ‘Per non dimenticare’

Tramandare ai giovani la memoria del sacrificio di Salvo D’Acquisto. È stato il tema di una serata svoltasi a Palidoro. Il servizio di Alberto Tabbì
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email
Loading the player...

Si è svolta a Palidoro la serata intitolata “Per non dimenticare”. L’associazione Fregene per Fellini ha presentato un corto dedicato a Salvo D’Acquisto.

Palidoro ricorda Salvo D’Acquisto con il corto ‘Per non dimenticare’

Palidoro commemora Salvo D’acquisto e lo fa in una serata intitolata ‘Per non dimenticare’ nella quale viene presentato un corto che ricorda il sacrificio del vicebrigadiere dell’Arma dei Carabinieri, Medaglia d’oro al valor militare. Salvo D’Acquisto fu giustiziato dai nazisti presso la Torre Perla di Palidoro il 23 settembre 1943: un eroico sacrificio per salvare un gruppo di civili durante un rastrellamento nel corso della seconda guerra mondiale.

 

Nel servizio di Alberto Tabbì le interviste a: Massimiliano Catini, organizzatore evento, Marco Sani, produttore del corto, Maurizio Carlini, parente di un sopravvissuto, Pino Cangemi, vicepresidente del consiglio regionale del Lazio, Mario Baccini, parente di un sopravvissuto.

 

 

Leggi anche:  Fiumicino ricorda Salvo D’Acquisto

Fiumicino ricorda Salvo D’Acquisto

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Potrebbero interessarti