Ciclovia Tirrenica: Fiumicino fa un passo in avanti

Depositato progetto esecutivo per il rifacimento del ponticello di Passoscuro. I lavori partiranno la prossima estate
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email
Ciclovia Tirrenica: Fiumicino fa un passo in avanti e mette un altro tassello per completare l’ambizioso progetto di diventare il comune più ciclabile del Lazio. Si tratta del rifacimento del ponticello di Passoscuro sul Rio tre Denari. Il progetto esecutivo è stato depositato e inserito nel piano delle opere da finanziare.

L’opera,  per cui è previsto un finanziamento di 400 mila euro già inseriti nel piano delle opere, è in realtà un percorso ciclopedonale di circa 250 metri che si inserisce nel piano nazionale della Ciclovia Tirrenica che coinvolge tre regioni, la Liguria, la Toscana e il Lazio e mira a realizzare un tracciato ciclabile complessivo di circa 700 km da Ventimiglia a Roma.

Ciclovia Tirrenica: Fiumicino fa un passo in avanti. Finanziato il rifacimento del Ponticello di Passoscuro.

Ieri nella sede del Comune di Fiumicino si è svolta una una commissione Lavori Pubblici sull’argomento.

«Il ponte di attraversamento di circa 30 metri – ha dichiarato la Presidente della Commissione Lavori Pubblici Paola Meloni– avrà una larghezza di 2 metri, come il restante percorso dunale all’interno dell’area protetta, e anche questo aspetto progettuale ha reso necessari tempi più lunghi per l’ottenimento dei pareri. Una volta avuto il via libera del Genio Civile e del Consorzio di Bonifica, ormai imminenti, si andrà in gara, ragionevolmente nella prossima primavera, per partire coi lavori già dall’estate 2021 o comunque entro l’autunno, compatibilmente con lo svolgimento della stagione turistica.»

Ciclovia Tirrenica: Fiumicino fa un passo in avanti 1
Foto del progetto del nuovo Ponticello Rio Tre Denari inserito nella Ciclovia Tirrenica

«In sede di commissione è stata votata all’unanimità la proposta avanzata dal Consigliere Cutolo – aggiunge – di intitolare l’opera a Cesare Zaini, figura storica della località, che si è sempre battuto con coraggio e determinazione per il territorio, al di là delle ideologie. Grande soddisfazione è stata espressa da parte di tutta la commissione, in particolare da parte della consigliera di zona Paola Magionesi che tanto si è battuta negli anni per quest’opera».

 

Il ponticello sul fiume Rio Tre Denari che collega con  Maccarese era stato chiuso un anno fa dalla Polizia Locale perché ritenuto pericolante. Subito dopo la chiusura l’amministrazione aveva annunciato la realizzazione di un nuovo ponte che ora finalmente vedrà la luce.

L’opera è molto importante per il territorio perché si inserisce nel piano nazionale della Ciclovia Tirrenica di cui il Sindaco Montino aveva già parlato nell’importante incontro in videoconferenza  con l’assessore regionale ai lavori pubblici Mauro Alessandri. (qui la notizia)

La Ciclovia Tirrenica è stata inserita nell’elenco delle 10 ciclovie del sistema nazionale oggetto di finanziamenti da parte del Governo e rappresenta un ulteriore elemento di sviluppo turistico che il comune di Fiumicino è pronto a catturare. Sicuramente un’ottima occasione anche per Ostia e il Decimo Municipio dove ancora però tutto tace.

 

redazione@canaledieci.it

 

Leggi anche: Passoscuro: ancora chiuso il ponticello ciclo-pedonale sul fiume Rio Tre denari

 

Passoscuro: ancora chiuso il ponticello ciclo-pedonale sul fiume Rio Tre denari

 

Potrebbero interessarti