Automobilisti costretti a scegliere se centrare la voragine piena d’acqua o il pedone che spunta all’improvviso dal buio. Questa è la situazione di estremo pericolo che si sta verificando negli ultimi giorni su Viale di Castelporziano, all’Infernetto, già ridotto a mulattiera in alcuni punti. Un’intera dorsale di lampioni, nel tratto iniziale della strada, è completamente fuori uso e a rischiare sono soprattutto i pedoni. Se non fosse per le insegne delle poche attività commerciali presenti e per i lampioncini delle ville, la strada risulterebbe completamente inghiottita dall’oscurità… Eppure, il pronto intervento Acea è tutt’altro che solerte.