Pomezia, via libera al Bilancio di previsione 2020-22

Il Consiglio Comunale di Pomezia approva il nuovo Bilancio: misure a sostegno di famiglie e imprese
Pomezia
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email

Approvato oggi in Consiglio comunale a Pomezia il Bilancio di previsione 2020-22: sostegno a imprese e famiglie, sospensione del pagamento di alcuni tributi, e misure per la ripartenza post Covid-19.

Bilancio, 700mila euro per emergenza Covid-19

Il provvedimento stanzia di oltre 12 milioni di euro per il sociale e l’istruzione; 1,8 milioni per la gestione e tutela del verde pubblico e delle nostre spiagge e quasi 13 milioni di euro per la raccolta differenziata. Grazie ai nuovi appalti, che consentono di abbassare la spesa per le manutenzioni ordinarie ottenendo un servizio migliore, verranno destinati 2,5 milioni di euro alla viabilità, manutenzione ordinaria e straordinaria delle strade, confermando il trend positivo iniziato nel 2019.

Bilancio

Il Bilancio stanzia oltre 700mila euro per far fronte all’emergenza da Covid-19, garantendo così alcuni importanti interventi a supporto di chi è più in difficoltà. Tra le novità del prossimo triennio, la manovra del welfare, un primo pacchetto di misure per venire incontro alle esigenze dei cittadini e delle famiglie adeguando al ribasso le tariffe dei servizi a domanda individuale di assistenza domiciliare, refezione scolastica e asili nido.

“Il Bilancio di previsione – ha spiegato il Sindaco Adriano Zuccalà – garantisce i servizi per i cittadini senza creare nuovo deficit, con un’attenzione particolare alle fasce più deboli grazie al fondo di emergenza Covid-19 e alla manovra del welfare. Pesa sempre come un fardello la copertura dei debiti passati, ma grazie all’ottimo lavoro di squadra abbiamo ottimizzato le risorse in modo da poter garantire servizi ed opere alla nostra collettività. Siamo già a lavoro sul piano di rilancio per l’economia cittadina, appena finita l’emergenza sarà il momento di lavorare insieme per ripartire nel miglior modo possibile”.

Per le ultime notizie su Pomezia leggi anche: Pomezia: al via la sanificazione delle aree gioco nei parchi pubblici

Pomezia: al via la sanificazione delle aree gioco nei parchi pubblici

Potrebbero interessarti