Marina di Ardea, ancora discarica abusiva in via dell’Idrovora. I residenti chiedono la completa bonifica

Discarica abusiva lungo il canale di via dell’Idrovora all’altezza di Viale Forlì. Succede a Marina di Ardea, in una zona che era stata sottoposta a sequestro meno di un mese fa proprio a causa dei rifiuti abbandonati
Discarica abusiva a Ardea
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email
Discarica abusiva lungo il canale di via dell’Idrovora all’altezza di Viale Forlì. Succede a Marina di Ardea, in una zona che era stata sottoposta a sequestro meno di un mese fa proprio a causa dei rifiuti abbandonati.
La denuncia arriva dalla pagina Facebook “Rivalutiamo Marina di Ardea” che sollecita la completa bonifica della zona. “Il problema – spiegano i cittadini –  è che se l’immondizia dovesse ricadere nei canali si ostruirebbe il deflusso dell’acqua. Siamo preoccupati anche possibili allagamenti, soprattutto in questo periodo che è contrassegnato da violenti piogge”.
Discarica abusiva in via dell'Idrovora
Discarica abusiva in via dell’Idrovora

Ancora discarica abusiva lungo il canale:  il sequestro di un mese fa

Il sequestro era avvenuto ad inizio mese. Oltre un chilometro di materiale inquinante in via dell’Idrovora che da tempo comprometteva l’ambiente. Dopo la denuncia inoltrata dal movimento ecologista Ecoitaliasolidale al sindaco Mario Savarese, ai carabinieri forestali, alla polizia locale e all’Arpa Lazio è scattato il sequestro operato dalla proprio dai vigili urbani comandanti da Sergio Ierace, ed era stata chiusa una porzione di strada a ridosso di un centro sportivo e alcune zone in prossimità delle abitazioni.
I rifiuti accatastati sono visibili anche da un’immagine scattata da Google Maps 
Marina di Ardea, ancora discarica abusiva in via dell'Idrovora. I residenti chiedono la completa bonifica 1
Immagine presa da Google Maps (Viale Forlì)

 

 

 

 

Potrebbero interessarti