Fiumicino, Calicchio: “Dall’8 giugno il TPL vi porterà al mare”. Collegate stazioni e spiagge

Ecco nel dettaglio tutte le linee che partiranno dalle stazioni per raggiungere le spiagge
tpl
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email

L’assessore comunale di Fiumicino, Paolo Calicchio, ha annunciato il piano estivo dei trasporti TPL che partirà il prossimo 8 giugno e che finalmente dovrebbe garantire il collegamento tra stazioni e spiagge.

Fiumicino: dall’8 giugno parte il TPL estivopaolo calicchio

Parte il prossimo 8 giugno il piano estivo dei trasporti con il quale, finalmente, garantiamo a tutti la possibilità di raggiungere le nostre spiagge con i mezzi pubblici” – lo dichiara l’assessore al TPL Paolo Calicchio.

“Un servizio non solo per le nostre cittadine e i nostri cittadini – aggiunge Calicchio – ma anche per chi arriva da fuori città per una giornata al mare. Tutte le stazioni, infatti, sono comodamente collegate con le spiagge in alcuni casi senza neanche dover cambiare linea”.

esterino montino

“Il TPL è sempre stato il nostro cruccio. – aggiunge il sindaco Esterino Montino – Per anni abbiamo lavorato per renderlo adeguato ad una città come la nostra e finalmente ce la stiamo facendo. Siamo in fase di rodaggio e nelle prossime settimane completeremo tutte le linee, incluse quelle elettriche e il servizio a chiamata”.

“Collegare le stazioni alle spiagge – conclude il sindaco – era una promessa fatta alle cittadine e ai cittadini di Fiumicino e che, come molte altre, abbiamo mantenuto“.

tpl

“Presenteremo il piano estivo durante la prossima seduta di commissione TPL – aggiunge la presidente della Commissione Barbara Bonanni -. Con questo intervento diamo seguito alle proposte affrontate in commissione con l’assessore Calicchio con il quale continueremo a dialogare per valutare futuri interventi ed eventuali variazioni se dovessero risultare necessarie. Il piano estivo per le spiagge punta ad alleggerire il flusso di auto che ogni anno si riversa sulle strade che portano al mare, promuovendo una mobilità più sostenibile e invogliando i cittadini ad usare i mezzi pubblici invece della propria auto”. – ha concluso.

Ecco nel dettaglio tutte le linee TPL dalle stazioni alle spiagge

Di seguito il dettaglio di tutte le corse da e per le spiagge di Fiumicino.

tpl

Per andare al mare ad Isola Sacra:

  • dalla stazione di Parco Leonardo si prende la linea 2 o 9 si scende al Comune, si attraversa il Ponte Due Giugno e si prende la linea 4;
  • la linea 4 serve anche nel suo percorso il parcheggio di via del Faro, così da servire il mare anche per le persone che vengono in auto e vogliono lasciare la macchina nelle zone di interscambio.

Per andare al mare a Focene:

  • dalla Stazione di Parco Leonardo si prende la linea 2 o la 9 si fa cambio al Comune e si prende la 10 circolare Focene;
  • dalla Stazione di Maccarese si prende la linea 1 si fa cambio con la 10 e si raggiunge Focene;
  • la linea 10 serve anche il cimitero di Santa Ninfa, così che il parcheggio possa essere usato come area di interscambio.

Per andare al mare a Fregene:

  • dalla Stazione di Maccarese si prende la linea 1, si fa cambio al distributore Q8 su Via della Pineta di Fregene, si prende la linea 11 circolare per Fregene.
  • dalla stazione di Parco Leonardo si prende la linea 2 o 9 si arriva al Comune, si prende la linea 1 e si fa cambio al distributore Q8 su Via della Pineta di Fregene con la 11 circolare per Fregene.

Per andare al mare a Maccarese:

  • dalla stazione di Maccarese si prende la linea 12;
  • dalla stazione di Palidoro di prende la linea 12;
  • dalla stazione di Parco Leonardo si prende al linea 2, si scende a Maccarese e poi si prende la linea 12.

Per andare al mare a Passoscuro:

  • dalla stazione di Maccarese si prende la linea 12;
  • dalla stazione di Palidoro si prende la linea 12;
  • dalla stazione di Parco Leonardo si prende al linea 2, si scende a Maccarese e poi si prende la linea 12.

 

Leggi anche Festa della Repubblica, Mattarella: “Sono fiero del mio Paese. Il 2 giugno sia la data simbolo della rinascita italiana”

Festa della Repubblica, Mattarella: “Sono fiero del mio Paese. Il 2 giugno sia la data simbolo della rinascita italiana”