“La via delle torri”: il percorso tra le postazioni di difesa del Comune di Fiumicino

Un percorso di circa 70km articolato in cinque tappe nel territorio di Fiumicino
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email
Loading the player...

Due associazioni del territorio, unitamente all’assessorato alle attività produttive del Comune di Fiumicino, stanno portando avanti un’interessante iniziativa: “La via delle torri“.

Fiumicino: “La via delle torri”, 70km in cinque tappe

Un percorso di circa 70km articolato in cinque tappe. E’ “La via delle torri”, l’iniziativa organizzata dall’associazione Per Vivere Fiumicino, con cui collabora anche Vivere Fregene, per conoscere la storia e la leggenda delle postazioni di difesa del Comune di Fiumicino.

“L’iniziativa è nata due anni fa con l’associazione Per Vivere Fiumicino – commenta Angelo Giavara, presidente di Vivere Fregene – Quest’anno siamo quindi alla seconda tappa. L’obiettivo della ‘via delle torri’ è quello di rivalutare Fiumicino tramite, appunto, le torri, il simbolo del nostro Comune. Negli incontri, saranno presenti anche i prodotti tipici del nostro territorio, che vogliamo rilanciare e far conoscere”. 

“La giornata di Torrimpietra si articola in questo modo – spiega Christian Vertone, event manager – Una volta arrivati in azienda, si fa una visita di mezz’ora in cui vengono mostrate le zone in cui vinifichiamo, la cantina storica e il processo di realizzazione del vino. Poi ci si siede a tavola mangiando e degustando i vini, in genere tre o quattro, di cui ne vengono spiegati anche gli abbinamenti”.

Le prossime tappe si svolgeranno a Passoscuro e Fiumicino.

Servizio di Alberto Tabbì

Leggi anche Programma eventi del weekend sul litorale romano (16-18 ottobre)

Programma eventi del weekend sul litorale romano (16-18 ottobre)

Potrebbero interessarti