Ostia, grande pedalata di inaugurazione della pista ciclabile

Presenti anche la sindaca Raggi, con casco e bici, la presidente del Municipio Di Pillo e il consigliere comunale 5S Ferrara. Molti i partecipanti alla manifestazione di ciclisti partita alle sei del pomeriggio dal pontile
pedalata
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email

Tanti gli appassionati della bici che si sono ritrovati all’appuntamento delle 18 al pontile di Ostia, per la pedalata di inaugurazione della nuova pista ciclabile. Alla manifestazione, indetta dall’amministrazione pentastellata del Decimo Municipio, presenti anche molti big locali del Movimento. Con casco e bicicletta, semi-nascosta tra i ciclisti, c’era anche la sindaca di Roma Virginia Raggi: la prima cittadina ha partecipato biciclettata partita dal centro cittadino fino alla Cristoforo Colombo.

Ostia, molti ciclisti e la sindaca Raggi alla pedalata di inaugurazione della pista ciclabile

“È un passo avanti per tutta la città. Ostia ha un lungomare ciclopedonale dopo tanti anni, mettendosi al pari delle grandi ‘città di mare’ del mondo”, dichiara la presidente del Decimo Municipio, Giuliana Di Pillo.

pedalata

I lidensi attendevano la ciclabile da 33 anni. È un importante segnale per dimostrare alla città che una mobilità diversa può esistere, nel rispetto dell’ambiente e senza inquinare”, sottolinea la sindaca Raggi.

pedalata

“Io lo sapevo! Un mare di biciclette e monopattini sulla nuova ciclabile davanti alle spiagge di Ostia. Qui tira un vento rassicurante che porta via il passato. Respiriamo aria di gioia e serenità qui al Pontile”, le fa eco soddisfatto Paolo Ferrara, il consigliere 5 Stelle al Comune di Roma.

pedalata

“Dopo questa prova lanciamo gli Stati Generali della Mobilità Sostenibile sul mare di Roma. Insieme alle attività produttive, alle associazioni e ai cittadini disegneremo una parte della rivoluzione gentile che ci porterà nel bello, nel giusto ma soprattutto nel futuro”, prosegue Ferrara.

Sulla nuova pista ciclabile nei giorni scorsi non sono mancate le polemiche da parte dei residenti, che hanno criticato il modo in cui il percorso è stato realizzato, i lavori – a detta di alcuni – mal eseguiti e soprattutto la riduzione di carreggiata operata sul Lungomare.

Leggi anche: Ostia: la pista ciclabile piace ai turisti

Ostia: la pista ciclabile piace ai turisti

Potrebbero interessarti