Ostia, notte di controlli anti abusivismo: sequestrati giocattoli pericolosi

La Polizia Locale è intervenuta nell’area di piazza Anco Marzio: tra la merce venduta illegalmente anche giochi per bambini privi dei requisiti di sicurezza
ostia
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email
Questa notte a Ostia è scattata l’operazione anti abusivismo della Polizia Locale. I Vigili Urbani sono intervenuti con verifiche e controlli nel salotto buono del litorale, tra piazza Anco Marzio, il Pontile e il lungomare Paolo Toscanelli. Sequestrati diversi giocattoli per bambini completamente privi dei requisiti di sicurezza e del marchio CE, e pertanto potenzialmente pericolosi.

Ostia, lotta all’abusivismo commerciale. Notte di controlli  della Polizia Locale

Operazione anti abusivismo questa notte a Ostia: dopo una serie di controlli a tappeto dei vigili urbani sequestrata la merce venduta illegalmente nelle piazze della movida lidense.

ostia

Proseguono dunque gli interventi sul litorale romano nell’ambito della lotta alla contraffazione, da parte della Polizia Locale.

Come disposto  dal Comandante del Corpo, Stefano Napoli, gli agenti hanno intensificato l’attività di vigilanza, diurna sul lungomare e notturna nelle aree commerciali e in quelle tipiche della movida, come Piazza Anco Marzio, il Lungomare Toscanelli e l’area del Pontile.

Fino a tarda notte le pattuglie hanno eseguito verifiche mirate a contrasto dell’abusivismo commerciale:  tutta la merce venduta illecitamente è stata posta sotto sequestro.

Tra i prodotti rinvenuti, numerosi giochi per bambini, privi dei requisiti di sicurezza previsti e pertanto potenzialmente pericolosi. I controlli andranno avanti  nei prossimi giorni.

Leggi anche: Legambiente: a Ostia troppi stabilimenti e pochi arenili liberi

Legambiente: a Ostia troppi stabilimenti e pochi arenili liberi.

Potrebbero interessarti