Roma, incendio a ridosso del raccordo: evacuato un palazzo e chiuso lo svincolo Cassia

Le fiamme sono divampate per cause ancora da accertare a ridosso del Grande Raccordo Anulare

incendio
immagine di repertorio

Roma: a causa di un incendio divampato al di fuori della sede stradale dalle 13.30 di oggi, mercoledì 3 agosto, è  stato temporaneamente chiuso sul Grande Raccordo Anulare lo svincolo Cassia in direzione di Roma Centro,  all’altezza del km 11,700 in carreggiata interna.

Sono proseguite per tutta la notte le operazioni di spegnimento delle fiamme estese fino a raggiungere il Parco dell’Insugherata e il quartiere La Storta.

Le fiamme sono divampate per cause ancora da accertare a ridosso del Grande Raccordo Anulare

Sul posto il Personale Anas, la Polizia Stradale e i Vigili del Fuoco per la gestione dell’emergenza e per riaprire al traffico non appena ripristinate le condizioni di piena sicurezza per il transito.

Roma, incendio a ridosso del raccordo: evacuato un palazzo e chiuso lo svincolo Cassia 1

Il rogo sta interessando entrambi i lati delle corsie e ha lambito un edificio al civico 1081 della medesima arteria stradale, obbligando i carabinieri ad evacuare l’intero palazzo per motivi di sicurezza.

Intorno alle 17.30 Anas ha comunicato in una nota che è stata riaperto la corsia di marcia e sorpasso in carreggiata interna ed il traffico è via va tornato alla normalità.

Sono tuttora sconosciute le cause del rogo, uno dei tanti che hanno funestato questo inizio di agosto, con Roma che brucia a tutte le latitudini, da Cinecittà (leggi qui) passando per quelli di Castel Romano (leggi qui) e sulla Roma Fiumicino (leggi qui) a quello che ha bloccato la Roma-Viterbo (leggi qui). S

pesso sono originati da sterpaglie, mentre in un caso, a Colleferro, un piromane ha dato fuoco per gelosia alla macchina del compagno della sua ex (leggi qui).

Incendio spento a notte fonda

Sono proseguite per tutta la notte le operazioni di spegnimento e messa in sicurezza da parte del personale Vigili del Fuoco del comando di Roma, sulla via Cassia tra il civico 928 e 1081, per via di un grosso incendio di sterpaglie partito ieri intorno alle 13.30, con un furgone andato in fiamme sul G.R.A. in prossimità del Km 11,700.

Le fiamme si sono poi estese fino a raggiungere il Parco dell’Insugherata e poi coinvolgere un’area del quartiere La Storta. I soccorritori hanno lavorato per evitare che il fuoco arrivasse a minacciare strutture abitative e commerciali.

canaledieci.it è su Google News:
per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie clicca su questo link digita la stellina in alto a destra per seguire la fonte.

Roma, incendio a Trionfale: in fiamme la Pineta adiacente all’Ospedale San Filippo Neri