Pensioni ottobre 2023, slitta il pagamento: cosa succede e quando arriva l’accredito

Calendario e date: ecco quando ritirare la pensione.

pensioni
Pensioni agosto - canaledieci.it

Tutte le notizie sul pagamento delle pensioni di ottobre 2023. In questo articolo troverete calendario e date: ecco quando ritirare la pensione. I beneficiari dovranno recarsi negli uffici postali nel giorno prestabilito in base all’iniziale del proprio cognome. I pagamenti delle pensioni di ottobre 2023 slitteranno di un giorno.

Pensioni ottobre 2023: quando arriva l’acqua credito

Per i pensionati che solitamente ricevono l’accredito INPS della pensione direttamente sul proprio conto corrente, come per gli altri mesi dell’anno, il bonifico entrerà il primo giorno contabile valido, che corrisponde a lunedì 2 ottobre 2023. Il pagamento slitterà un giorno dopo il primo del mese, che sarà domenica.

Pensioni ottobre 2023: data e calendario dei pagamenti in contanti

LINPS (Istituto Nazionale della Previdenza Sociale) ha reso note le date del pagamento in contanti delle pensioni di ottobre 2023.

Si partirà da lunedì 2 ottobre e, come da prassi, si seguirà l’ordine alfabetico dei cognomi. Dunque, il pagamento slitterà di un giorno, considerando che il primo del mese sarà una domenica.

I pensionati dovranno recarsi presso gli sportelli degli uffici postali in un giorno prestabilito in base appunto all’iniziale del proprio cognome. Andiamo a vedere nello specifico cosa prevede la turnazione alfabetica, che comunque verrà affissa nelle bacheche esterne delle Poste. Si raccomanda di verificare il calendario alfabetico stabilito dalla sede di riferimento per l’ordine di ritiro.

Vediamo nel dettaglio il calendario completo dei giorni in cui è possibile ritirare la pensione in contanti presso gli oltre 12mila uffici postali presenti in tutta la Penisola, a partire dal 2 ottobre 2023.

  • Lunedì 2 ottobre per i cognomi dalla A alla C;
  • Martedì 3 ottobre per i cognomi dalla D alla K;
  • Mercoledì 4 ottobre per i cognomi dalla L alla P;
  • Giovedì 5 ottobre per i cognomi dalla Q alla Z.

Per coloro che possiedono un Libretto di Risparmio, un Conto BancoPosta o una Postepay Evolution, sarà possibile utilizzare gli sportelli Postamat per il ritiro in contanti delle pensioni. Inoltre, i possessori di Carta di Debito associata a conti/libretti potranno beneficiare di una polizza assicurativa gratuita per la copertura dei furti di contante subiti entro due ore dal prelievo.