Rapina un cellulare a una passante e poi risponde al telefono: arrestato

Rapina con annessa estorsione l’altra notte a Torpignattara. Un trentaduenne ha avvicinato una passante, una ragazza francese, e sotto la minaccia di un coltello si è fatto consegnare il cellulare e i 50 euro nel portafogli. Dopo il colpo lampo l’uomo è fuggito via.

La rapina sotto la minaccia di un coltello: l’uomo voleva soldi per la restituzione

La ragazza, però, decisa a riavere lo smartphone ha avvertito la polizia. Da qui è iniziata l’operazione per individuare il rapinatore.

La giovane ha provato a chiamare il suo telefono e dall’altra parte ha risposto il rapinatore: “Se vuoi il telefono mi devi dare duecento euro”.

E’ appena passata la mezzanotte, tra martedì 17 e mercoledì 18 gennaio. La vittima accetta l’accordo, anzi finge di accettarlo.

All’appuntamento, infatti, si presentata scortata da tre agenti. Al momento dello scambio così per il rapinatore che aveva risposto al telefono appena rubao, un romano di 32 anni, sono scattate le manette. Per l’uomo doppia contestazione: rapina aggravata e estorsione. Ora è in carcere.

Qualche giorno fa, invece, i carabinieri sono riusciti, sulla Cassia, a sventare la rapina a una anziana automobilista rimasta vittima del trucco delle uova sul parabrezza (leggi qui).

La rapina con le uova

Due uomini, che poi si sono rivelati dei sudamericani, le avevano appena tirato delle uova sul parabrezza per costringerla ad arrestare la marcia subito dopo essere salita sulla sua auto. Lo scopo era quello di distrarla per rapinarle la borsetta.

La scena non è sfuggita ad un militare dell’Arma dei Carabinieri della Stazione di Campagnano di Roma, che era fuori servizio e in auto con la sua famiglia cercando un parcheggio in quello stesso lato della strada dove i due malviventi stavano per compiere la rapina.

Mentre i due complici circondavano l’anziana illudendola di volerla aiutare, la stessa entrata in stato confusionale, non si è accorta che uno dei due stava già cercando di impossessarsi della sua borsa appoggiata sul sedile con lo sportello ancora aperto.

canaledieci.it è su Google News:
per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie clicca su questo link digita la stellina in alto a destra per seguire la fonte.

Conca D’Oro, coltello puntato alla gola: 35enne rapinato mentre parcheggia