Lavoro, Poste cerca portalettere

Poste cerca portalettere, assunzioni finalizzate al tempo indeterminato

pensione
Pensione giugno 2024

Cercasi portalettere. Poste Italiane dà il via a nuove assunzioni per il 2023. Le posizioni riguardano diverse parti d’Italia, Roma compresa, e possono candidarsi laureati e diplomati.

Poste cerca portalettere, assunzioni finalizzate al tempo indeterminato

Previsto un contratto a tempo determinato, di 3-4 mesi, dopodiché si entra in una graduatoria aggiornata annualmente finalizzata all’assunzione a tempo indeterminato.

Le nuove assunzioni del 2023 riguardano tutte le regioni e province d’Italia. I candidati, nel momento in cui inviano la domanda per fare i portalettere in Poste, potranno indicare una sola area territoriale di preferenza. I requisiti per diventare porta lettere sono: diploma di scuola media superiore, patente di guida in corso di validità e per la sola provincia di Bolzano è necessario essere in possesso di un patentino del bilinguismo.

I candidati in seguito all’invio del curriculum dovranno superare una prova che consiste in un test attitudinale di ragionamento logico, segue la prova d’idoneità alla guida di un automezzo e un colloquio.

Prima di firmare il contratto e diventare postini per Poste italiane, occorre che i candidati superino una serie di prove, che sono successive all’invio del curriculum online. Le prove consistono in:

  •  Test attitudinale di ragionamento logico;
  •  Prova d’idoneità alla guida del motomezzo (che sarà effettuata su un motomezzo 125 cc a pieno carico di posta);
  •  Colloquio.

Nell’annuncio per l’assunzione di portalettere si specifica che solo i candidati che saranno individuati in merito ai fabbisogni di Poste italiane riceveranno una mail all’indirizzo di posta elettronica indicato in fase di adesione dalla Società HR-EVO no-reply@test-toolkit.nl che dovrà somministrare il test.

La prova moto

La mail conterrà il link al quale collegarsi per effettuare il test e tutte le spiegazioni necessarie per il suo svolgimento.

La conditio sine qua non per superare la selezione è passare la prova moto. Al momento della prima convocazione sarà necessario presentare idonea documentazione che attesti il titolo di studio.

Per candidarsi bisogna collegarsi alla pagina poste italiane dedicata alle carriere entro il 12 febbraio 2023 (Clicca qui).

Le altre opportunità di lavoro: per l’aeroporto di Fiumicino aperte 500 candidature. Per saperne di più (Clicca qui). 

canaledieci.it è su Google News:
per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie clicca su questo link digita la stellina in alto a destra per seguire la fonte.

Assunzioni per vigilanza privata negli Aeroporti di Fiumicino e Ciampino: la selezione