Pirata della strada investe uno scooter e scappa: due persone in codice rosso

L'incidente in via di Boccea mercoledì 11 agosto

controlli nas ambulanze

 

È stato individuato oggi l’uomo che ieri, in via di Boccea, aveva travolto con la sua autovettura due persone a bordo di un scooter Yamaha.

Una donna di 39 anni e un ragazzo di 18 sono stati trasportati in codice rosso al Policlinico Gemelli

Gli agenti della polizia locale di Roma Capitale hanno rintracciato il pirata della strada, un cittadino di nazionalità tunisina di 41 anni.

L’uomo, dopo il sinistro di ieri in via di Boccea, all’altezza di via Torrevecchia, si era immediatamente dato alla fuga.

Le due persone a bordo dello scooter – una donna di 39 anni e un ragazzo di 18 – hanno riportato gravi ferite.

Per i due è stato necessario il trasporto in codice rosso al Policlinico Gemelli.

Il proprietario dell’Alfa Romeo Giulietta è stato raggiunto a casa dalle pattuglie del XIII Gruppo Aurelio.

L’uomo, a cui è stata ritirata la patente, adesso dovrà rispondere di fuga e omissione di soccorso.

Roma: pirata della strada scappa dopo aver travolto e ucciso un centauro

canaledieci.it è su Google News:
per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie clicca su questo link digita la stellina in alto a destra per seguire la fonte.