Ostia: attivate sul lungomare le telecamere anticrimine e acchiappasozzoni

Questi lavori rientrano nel progetto per il contrasto all'abbandono dei rifiuti, della criminalità e del commercio abusivo.

telecamere lungomare ostia

Sono state attivate sul lungomare di Ostia le telecamere contro la criminalità, il commercio abusivo e l’abbandono di rifiuti. Lo fa sapere l’amministrazione del Decimo Municipio ricordando che il progetto prevede l’utilizzo di sistemi di videosorveglianza e fototrappole anche in altre zone del territorio.

Ostia: accesi gli occhi elettronici delle telecamere anticrimine e acchiappasozzoni

Il Decimo Municipio fa sapere che è stata completata la fornitura in opera degli impianti di videosorveglianza con telecamere fisse sul lungomare di Ostia, nel tratto compreso tra l’Idroscalo e la spiaggia libera Bianca del Lungomare Amerigo Vespucci.

Questi lavori rientrano nel progetto per il contrasto all’abbandono dei rifiuti, della criminalità e del commercio abusivo.

Un provvedimento che si spera possa essere efficace per eliminare definitivamente lo strano fenomeno del “turismo della monnezza” che negli ultimi mesi sta coinvolgendo il centro di Ostia (leggi qui).

Come funziona il sistema di videosorveglianza

Le telecamere sono collegate, configurate ed instradate con la piattaforma di controllo comunale della Sala Sistema Roma della Polizia Locale.

Il sistema di videosorveglianza è costituito da telecamere bullet IP caratterizzate dall’uso di modulo fotovoltaico per l’autonomia energetica con trasmissione dei dati in modalità wireless attraverso l’utilizzo di router messi a disposizione da parte del Dipartimento Trasformazione Digitale di Roma Capitale.

Le telecamere fisse eseguono riprese in continuo e trasmettono i dati raccolti dai sistemi di campo alla Sala Sistema Roma della Polizia Locale che li registra e provvede a renderli disponibili ai soggetti autorizzati e alle Forze dell’Ordine.

La tutela della privacy

Il cartello di videosorveglianza applicato su ciascun impianto è conforme alle indicazioni del garante privacy pubblicate in data 5 dicembre 2020 con informativa minima che riporta anche quella completa pubblicata sul sito istituzionale di Roma Capitale per il rispetto della normativa sulla privacy dei cittadini.

Nello specifico ecco dove sono posizionate sul lungomare di Ostia (leggi qui).

canaledieci.it è su Google News:
per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie clicca su questo link digita la stellina in alto a destra per seguire la fonte.