Roma, Bmw investe una scooterista: 45enne grave

La conducente della Bmw sottoposta ai test di alcol e droga; la 45enne in scooter ricoverata in codice rosso

Nuovo sangue sull’asfalto a Roma. Nella tarda serata di ieri mercoledì 24 agosto, intorno alle 22, una 45enne in scooter è finita in codice rosso al policlinico Umberto I dopo essere stata travolta da una Bmw Xe in zona Roma nord.

La conducente della Bmw sottoposta ai test di alcol e droga; la scooterista ricoverata in codice rosso

Alla guida dell’auto una donna di 35 anni, che in un momento di distrazione, avrebbe investita in pieno lo scooter, un Honda Sh150, facendo sbalzare la conducente.
L’incidente è avvenuto in via Salaria all’altezza della rampa di accesso a via del Foro Italico in direzione dello stadio Olimpico

Dopo l’investimento, sotto choc, l’automobilista si è fermata a prestare soccorso. Ad occuparsi dei rilievi gli agenti della Polizia Locale II Gruppo Parioli.

Le condizioni della scooterista sono subito apparse gravi, è stata ricoverata in codice rosso e la sua prognosi è riservata. Nel frattempo i caschi bianchi hanno effettuato i rilievi per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente.

Come di consueto i vigili svolgeranno accertamenti sia sulle condizioni del manto stradale e della segnaletica. La conducente della Bmw è stata sottoposta ai test alcolemici e narcotci.

Nel caso l’automobilista dovesse risultare positiva per lei scatterebbe una contestazione aggravata delle lesioni stradali.

All’alba di ieri mattina, invece, nei pressi dello svincolo per via Prenestina, il drammatico incidente costato la vita a un 19enne di Centocelle, Simone Sperduti.

Il giovane stava andando al lavoro alla guida della sua Honda sh 300 quando è stato investito in pieno da una Meriva guidata da un agente di polizia ubriaco e sotto effetto di droga, un agente della Ferroviaria sospeso mesi fa dal servizio e già sotto procedimento disciplinare. L’uomo, che si era messo alla guida anche senza patente (non la rinnovava da quattro anni), è stato arrestato in mattinata con l’accusa di omicidio stradale aggravato (leggi qui).

Canaledieci.it è su Google News:
per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie clicca su questo link digita la stellina in alto a destra per seguire la fonte.

Pomezia, tenuto a catena e sotto al sole: Bianco muore di stenti