Al via dal 26 luglio lavori per migliorare la sicurezza sulla Cassia Veientana: ecco dove

Opere di riammodernamento stradale con l'innalzamento di una innovativa barriera in calcestruzzo saranno avviate nella zona di Prima Porta

Lavori_stradali.jpeg
Foto d'archivio (Roma Mobilità)

Roma: da domani, martedì 26 luglio partiranno i lavori per la sostituzione delle barriere spartitraffico centrali della statale 2 Bis “Cassia Veientana”, comprese tra l’intersezione del grande raccordo anulare e lo svincolo per Prima Porta posto al km 2,400 della Strada Statale.

Opere di riammodernamento stradale con l’innalzamento di una innovativa barriera in calcestruzzo saranno avviate nella zona di Prima Porta

L’obiettivo finale è quello di aumentare la sicurezza stradale interessata da grande traffico sia in entrata che in uscita dalla capitale.

L’attuale spartitraffico sarà sostituito con una innovativa barriera in calcestruzzo brevettata dall’Anas, la Ndba (National dynamic barrier Anas – Barriera Dinamica Nazionale Anas) verrà sostituito con una nuova barriera in calcestruzzo di ultima generazione, progettata e brevettata da Anas, alta 1,2 metri, in grado di attutire in modo perfetto gli urti anche se colpita da mezzi pesanti.

Le opere partiranno dal tratto in zona Prima Porta, quadrante nord della Capitale e vedranno l’installazione di un cantiere mobile che comporterà la chiusura al traffico delle corsie di sorpasso facendo confluire il traffico solo nelle corsie di marcia.

Per l’allestimento del cantiere la chiusura notturna sarà effettuata dalle 22 alle 6 del mattino nelle notti del 26 e del 27 luglio, bloccando temporaneamente l’accesso alla Strada Statale in direzione Viterbo, mentre nelle notti del 28 e 29 luglio saranno chiuse le corsie verso Roma, disposizioni successive indicheranno la esatta calendarizzazione delle opere.

La fine della prima parte dei lavori è previsto entro il prossimo 17 novembre.

canaledieci.it è su Google News:
per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie clicca su questo link digita la stellina in alto a destra per seguire la fonte.

Via del Mare, tutor senza tregua: due giorni di lavori e traffico incanalato