Finto maresciallo promette un lavoro in Vaticano: truffa da ventimila euro

Il truffatore, un 34enne di Ciampino, fingendosi un maresciallo dell'Arma aveva promesso un posto fisso in Vaticano a un giovane del casertano

Prometteva un posto in Vaticano fingendo di essere un sottifficiale dei carabinieri con agganci altolocati, che però, a suo dire andava oleati, remunerati. Sono gli espedienti usati da un 34enne di Ciampino per farsi consegnare in due anni circa 20mila euro da una famiglia del casertano, che pagando sperava di assicurarsi per il figlio nemmeno trentenne un agognato posto fisso, meglio ancora se in Vaticano.

Il truffatore, un 34enne di Ciampino, fingendosi un maresciallo dell’Arma aveva promesso un posto fisso in Vaticano a un giovane del casertano

La vicenda si è conclusa, ieri, 6 marzo, con il l’arresto del finto maresciallo dell’Arma eseguito ad Aversa mentre intascava 300 euro dalla vittima, una cinquantenne di Frignano, nel Casertano, che così sperava di assicurare un lavoro sicuro e tranquillo in Vaticano per il figlio.

La vittima, dopo due anni di richieste di denaro e i continui rinvii per la firma del contratto di lavoro in Vaticano, ha intuito che si potesse trattare di un raggiro e quindi non ha più inviato i soldi all’uomo chiedendo, anzi, garanzie.

La reazione inaspettata: il finito maresciallo infatti ha minacciato di morte sia lei che il figlio di morte. Ormai terrorizzata, la donna si è presentata con il suo avvocato nella caserma dei carabinieri di Pignataro Maggiore per raccontare la sua vicenda. Da qui è stato deciso di organizzare il finto pagamento che ha incastrato il truffatore sul fatto.

L’uomo adesso si trova nel carcere di Santa Maria Capua Vetere.

I carabinieri ora stanno controllando i contatti dell’uomo per verificare se abbia messo a segno truffe analoghe. La truffa del posto fisso in Vaticano è una di quelle più ricorrenti e più promessa, a Roma ma non solo. Una assunzione in Vaticano con agganci col clero viene “venduta” meglio rispetto alle promesse di lavoro nei vari enti pubblici.

canaledieci.it è su Google News:
per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie clicca su questo link digita la stellina in alto a destra per seguire la fonte.

I funerali di Piero Sonaglia a Porta di Roma